Pietro Rao rinuncia all’indennità di Sindaco: “Sarà devoluta ad un fondo di aiuto per famiglie e fasce deboli”

Pietro Rao rinuncia all’indennità di Sindaco: “Sarà devoluta ad un fondo di aiuto per famiglie e fasce deboli”

Il candidato a Sindaco di Partinico Pietro Rao parla di aiuti alle categorie svantaggiate della cittadina, lo fa attraverso un’intervista in cui evidenza la scelta di aver rinunciato alla sua indennità di Sindaco qualora venga eletto primo cittadino di Partinico.

Rao parla dell’attenzione concreta che la sua amministrazione intende rivolgere alle fasce deboli ed alle famiglie: «Il mio impegno per le fasce deboli e le famiglie di Partinico sarà all’insegna delle azioni concrete. – afferma l’ex Deputato –  Di certo non sarà la rinuncia alla mia indennità di Sindaco a risolvere il problema delle categorie più fragili di questa città, ma vuol esser un segnale forte, deciso, volto a far riavvicinare la gente alla Casa Comunale ed alle sue istituzioni di rappresentanza.

Una politica all’insegna della concretezza che pone gli accenti sul divario tra i cittadini di Partinico, una realtà inaccettabile per Rao «Voglio essere il Sindaco del Popolo, non delle élite, – conclude il candidato sindaco – un buon amministratore che si impegnerà con azioni concrete a ridurre la distanza tra i suoi concittadini. Partinico è di tutti, non devono esistere dunque partinicesi di Serie A e partinicesi di Serie B.».

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *
You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>